Pubblicato il

Da tanti paesi per la corsa degli asini

Da tanti paesi per la corsa degli asini

MADONNA DELLE GRAZIE Grande partecipazione   

Condividi

ALLUMIERE – Vento e temperature non troppo estive ad Allumiere non hanno fermato la grande Corsa dei Somari in linea per la Madonna Delle Grazie. Trentacinque gli asini che hanno gareggiato fra ali di folla lungo via Roma completamente interrata e messa in perfetta sicurezza. 
Forte il tifo della gente e molto combattute e avvincenti le varie gare. Grande anche la presenza di tanti civitavecchiesi che hanno apprezzato la manifestazione. Perfetta come ogni anno l’organizzazione targata Pro Loco e del Comune: Domenica alle 16.30 è stato dato il via alla tradizionalissima ‘’Corsa dei somari in linea’’. I somari sono stati montati dai fantini a pelo, ossia senza sella, e con il solo ausilio di cavezza o di cavezzone. Lungo il rettilineo del percorso sono allestite le transenne: come per il Palio la partenza è avvenuta dalle gabbie e, quindi è risuonato per l’aria l’amato rumore della sgabbiata, un rumore che nel giorno del Palio fa battere tanti cuori. Alle gabbie lo storico mossiere Renzo Corvi. 
La manifestazione come ogni anno è stata organizzata dalla Pro Loco e dall’amministrazione comunale; sono stati attivi oltre a carabinieri e vigili urbani anche i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa. Dopo le prime due fasi di eliminatorie hanno superato il turno Leone, Bruno II, Locodice, Cicciobello, Angelino, Balboa, Macchia Nera, Gigetto, Branco più Sabatino (ripescato). A seguire hanno strappato il assolutamente per la fase successiva Leone Bruno II, Angelino, Macchia Nera, Gigetto più Balboa ripescato. Tra questi Bruno II, Angelino e Balboa più Gigetto si sono sfidati e dalle due sfide sono usciti vincenti Bruno II e Balboa. Nella finale per il terzo e quarto posto vittoria di Angelino che ha quindi chiuso terzo, mentre Gigetto quarto. Nella finalissima Bruno II della scuderia Uccellatore montato da Paolo Fabi ha battuto Balboa della Contrada Ghetto montato da Simone Spagnoli. 
Al termine della manifestazione si sono svolte sotto il Comune le premiazioni ad opera del sindaco Antonio Pasquini.


Condividi
ULTIME NEWS