Pubblicato il

Fiorucci dice no alle case popolari in via delle Colonie

Condividi

SANTA MARINELLA – “La maggioranza, con delibera di giunta, ha detto si alla costruzione di case popolari in via delle Colonie nel protocollo d’intesa tra l’Arsial, il Comune e l’Ater”. Questa la dichiarazione del consigliere di opposizione Francesco Fiorucci che contesta questo accordo. “La ritengo una decisione assolutamente da contrastare – continua Fiorucci – Santa Marinella non merita nuovo cemento e consumo di suolo. Prima di tutto si dovrebbe quantificare la reale necessità di edilizia popolare. Poi si dovrebbe prendere in considerazione la possibilità per l’Ater di utilizzare o acquistare, in base alla reale necessità, le numerose abitazioni sparse per tutta la città, invendute da svariati anni. Questo comporterebbe un risparmio economico, un rispetto per l’ambiente ed una migliore integrazione delle famiglie disagiate”.


Condividi

ULTIME NEWS