Pubblicato il

Marco Lodadio giù dal podio degli anelli

Marco Lodadio giù dal podio degli anelli

GINNASTICA ARTISTICA. L’atleta dell’As Gin chiude la Coppa del Mondo in quinta piazza   

Condividi

A Baku Per una piccola imprecisione nella gara finale agli anelli  il ginnasta dell’As Gin Marco Lodadio non è riuscito a conquistare uno dei gradini del podio e ha chiuso al quinto posto la sua Coppa del Mondo. Lodadio, che ai Campionati Mondiali di Doha 2018 aveva conquiststo il bronzo, stavolta non è riuscito a bissare il successo. L’Aviere dell’Aeronautica Militare e atleta dell’As Gin, dopo aver centrato la finale con il sesto posto, dopo la gara finale di ieri mattina è riuscito a salire di un gradino la classifica, chiudendo col punteggio di 14.633: per soli 33 centesimi Lodadio non ha conquistato una medaglia. «C’è un po’di rammarico perchè Marco ha perso il podio per una sbavatura – sottolinea il presidente dell’As Gin, Pierluigi Miranda – comunque in questa competizione, a cui hanno partecipato i più grandi ginnasti del mondo visto che in ballo c’è l’accesso alle Olimpiadi di Tokio, Lodadio è lì fra i primi. Ci rifaremo la prossima settimana alla competizione internazionale che si terrà a Doha. Appena torna poi mister Gigi Rocchini farà lavorare molto Marco in vista degli Europei in programma ad aprile: per quella manifestazione potrò seguire da vicino Marco visto che partirò anche io come capo delegazione». Marco Lodadio poco dopo la finale ha commentato: «Sono soddisfatto del mio esercizio. Non mi era stato dato un elemento e abbiamo fatto ricorso, ma poi la giuria ha riconosciuto la mia nota di partenza. Rispetto alla qualifica mi sono sentito più preciso. Ho tanta voglia di migliorarmi e lo dimostrerò nelle prossime competizioni».


Condividi
ULTIME NEWS