Pubblicato il

L'opera lirica torna al Traiano con "Un ballo in maschera"

L'opera lirica torna al Traiano con "Un ballo in maschera"

Condividi

CIVITAVECCHIA – Un appuntamento atteso, quello con l’opera lirica, targato ancora una volta Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Un allestimento pensato e proposto per il teatro Traiano; ancora una produzione Europa Musica ed ancora la direzione artista del maestro Renzo Renzi, diventato ormai un amico di Civitavecchia. La quattordicesima opera in sette anni, come ricordato dal presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Vincenzo Cacciaglia; un’opera verdiana, meno nota delle altre, ma come spiegato dal mestro Renzi, «forse la più bella dal punto di vista musicale». Si tratta di ‘‘Un ballo in maschera’’, ambientano negli Stati Uniti del 1600, «una storia avvincente – ha aggiunto Renzi – pervasa di mistero, ed esoterismo, con una scrittura orchestrale intensa, un equilibro mella melodia che non si trova così di frequente»: un’opera che, dai toni scuri dei primi quadri, è pronta ad eplodere nei colori, grazie anche ai costumi e alle scenografie proposte. «Un’esperienza positiva quella con l’opera lirica – ha poi sottolineato Cacciaglia – che proponiamo sempre con entusiasmo, trovando ottima risposta da parte del pubblico». L’appuntamento è per venerdì alle 21 e domanica alle 17.30. I coupon si possono ritirare mercoledì mattina, dalle 10, al teatro Traiano, fino ad esaurimento posti.


Condividi

ULTIME NEWS