Pubblicato il

Consiglio, il Tar ha deciso: entra Campidonico, esce Calanni

Condividi

Alla fine è arrivato il giorno della sentenza. Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dal Polo Civico di Alvaro Balloni all'indomani della proclamazione degli eletti, sull'errore di calcolo compiuto dalla Commissione elettorale che toglieva un seggio alla lista Balloni e lo assegnava a Forza Italia. Per effetto di questa sentenza, così come largamente anticipato da Civonline e da La Provincia che all'epoca dimostrò, dati alla mano, come il grossolano errore fosse palese, Mauro Campidonico della Lista Balloni entra in consiglio comunale a rafforzare le fila del Polo civico che passa a tre consiglieri con lo stesso Campidonico, Balloni e Santu ed esce Alessia Calanni di Forza Italia. Inizialmente l'uscita di scena doveva spettare a Gabriella Sarracco che poi ha preso il posto del dimissionario Giampaolo Scacchi.

La sentenza sarà  pubblicata tra qualche giorno e, subito dopo la notifica, il consiglio comunale ratificherà  la surroga.

Soddisfazione ovviamente nel polo civico dove Balloni ringrazia lo staff legale che ha assistito la lista nel ricorso. «In campagna elettorale abbiamo lavorato sodo – ha detto- ad un programma serio che parlava di sviluppo economico ed occupazionale della città , di porto ed infrastrutture, ora che siamo in tre possiamo portare avanti meglio le nostre proposte». Balloni augura buon lavoro al neo consigliere Campidonico che si è detto «emozionato e soddisfatto perchà© finalmente è stato dato corso a quanto richiesto dagli elettori». Forza Italia passa ora da tre a due consiglieri.


Condividi
ULTIME NEWS