Pubblicato il

Teatro gremito per "Daniele si nasce"

Condividi

di LUCA GUERINI
CIVITAVECCHIA – Traiano gremito in ogni ordine di posto. L’associazione culturale Il Mosaico e il direttore artistico Giulio Castello mettono a segno un nuovo grande colpo. Come nei precedenti eventi proposti dal florido gruppo locale anche ieri per lo spettacolo dell’artista Daniele si nasce è stato confermato il trend di applausi e complimenti. Merito di una serata di indubbio valore all’insegna della buona musica di Renato Zero. L’artista sul palco è stato il vero “re di una notte di magia” con una carrellata di quasi tre ore dei massimi successi del cantautore romanoDANIELE. Da “Inventi” a “Spiagge” con momenti di toccante poesia ai brani più ritmati come “Felici e perdenti” o “Il triangolo” in cui anche il pubblico del Traiano dalle loro poltrone ha inventato piccole coreografie. Infatti, nelle battute conclusive Daniele Si Nasce ha voluto vicino a sé i suoi fans per un’emozionante interpretazione de “I migliori anni della nostra vita” con cui è terminato lo spettacolo. Da sottolineare le bellissime coreografie dirette da Aldo Mantovani e Diletta Strengacci che, con le rispettive compagnie, hanno presentato una versione figurativa di grande impatto emotivo come nel caso di “Manichini” o “Magari”. Doti da istrione comunque per il protagonista da vendere con un continuo contatto con il pubblico a suon di battute, ma anche intense riflessioni. La serata, promossa dal comune di Civitavecchia e dagli assessori Fulvia Fanciulli e Attilio Bassetti, è stata la terza edizione dello spettacolo dedicato a Marcello Malservigi e l’incasso è stato devoluto all’associazione Romail.


Condividi
ULTIME NEWS