Pubblicato il

Quartullo si appella alle scuole di danza

Condividi

CIVITAVECCHIA – Alla luce delle recenti polemiche degli abitanti di via Traiana, in vista dell’inizio della stagione dei saggi di danza al Traiano, il direttore artistico Pino Quartullo è intervenuto per sensibilizzare insegnanti e giovani. A loro è rivolto l’invito a rispettare il teatro che li ospita non imbrattando o danneggiando i camerini e i bagni, evitando gli schiamazzi, sia in Teatro che fuori, così da non recare fastidi al vicinato con conseguenti proteste e denunce. “A tal scopo – ha aggiunto Quartullo – si invitano le scuole di danza ad anticipare il più possibile l’orario dei saggi”.


Condividi

ULTIME NEWS