Pubblicato il

Pioggia e vento forte: danni al Viale e al mercato

Condividi

CIVITAVECCHIA – Viale Garibaldi completamente allagato e non percorribile la notte scorsa. Fognature saltate accanto alle giostre. Danni alla Marina. Disagi al mercato. E poi scantinati allagati per il violento temporale che si è abbattuto sulla città poco dopo le 4 del mattino. Questo il primo bilancio in città, dopo l’ondata di maltempo che ha investito il litorale nella notte e nelle primissime ore del mattino. Il vento forte, e pioggia a tratti, hanno comunque caratterizzato l’intera giornata, e prima di una tregua bisognerà attendere qualche giorno. I problemi maggiori si sono concertati al viale e alla Marina. In particolare, in mattinata, i tecnici del Comune, insieme a quelli di Acea, si sono messi subito al lavoro per risolvere i danni e rimettere in sicurezza l’area. I danni alle fognature causati dal violento temporale hanno fatto saltare parte della pavimentazione del marciapiede, nei pressi di largo Marco Galli. L’area è stata transennata per consentire agli operai di poter lavorare. La Marina, con la prima mareggiata, è stata praticamente spazzata via. E poi il mercato. Anche qui si sono registrati diversi problemi. Scoperchiata parte del tetto, e soprattutto saltata la guaina, alla struttura ittica. Richiesti degli interventi anche ai box di San Lorenzo con alcune infiltrazioni che hanno causato il distacco di parti di controsoffitto. «È stata una giornata molto impegnativa – ha confermato l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto D’Ottavio – domani mi recherò, insieme ai tecnici del Comune, al mercato per un sopralluogo e per capire dove è necessario intervenire ed in che modo. Diversi i tombini saltati, con disagi per le fognature saltate soprattutto nella parte alta di Civitavecchia. Ci siamo messi subito al lavoro per evitare ulteriori problemi e per cercare di risolvere i danni che sono stati segnalati. Nel frattempo stiamo lavorando sulla pulizia di tombini e caditoie». 

 


Condividi
ULTIME NEWS