Pubblicato il

Andrea Castello all’assalto della serie A1

Andrea Castello all’assalto della serie A1

PALLANUOTO. Il civitavecchiese di scena oggi a Salerno con il suo Latina per gara1 della finale playoff. Il mancino classe ’91: «Una stagione importante sia dal punto di vista sportivo che umano. Ora serve l’ultimo sforzo»

Condividi

Andrea Castello prova a portare il vessillo civitavecchiese in serie A1. Il mancino classe ’91 sarà infatti di scena con il suo Latina a Salerno, dove oggi affronterà i padroni di casa della Campolongo Hospital in gara 1 della finale playoff. Il secondo atto della sfida è previsto per mercoledì ad Anzio. 
«E’ stata una stagione importante sia dal punto di vista sportivo che personale, il trasferimento mi ha fatto anche crescere a livello umano. Sotto il profilo agonistico sono migliorato. Sono felice anche perché la squadra è riuscita a fare meglio rispetto all’ultimo campionato, dove si era fermata in semifinale. Ho dato il mio apporto al raggiungimento di questo traguardo, ma adesso manca il passo decisivo, quello più importante: la promozione nella massima categoria nazionale. Siamo tutti stretti intorno a tale obiettivo e ce la metteremo tutta per salire in serie A1. Tra noi e il nostro sogno, però, c’è Salerno, una formazione esperta e solida che ha pochi punti deboli, con la quale il conto in stagione regolare è in parità. La serie con ogni probabilità si giocherà sul filo dell’equilibrio. Le partite ravvicinate con i relativi spostamenti potrebbero portare stanchezza, ma proprio per questo siamo partiti un giorno prima, in modo arrivare al match riposati e con la giusta concentrazione».


Condividi

ULTIME NEWS