Pubblicato il

Tirreno, medaglie e personal best

Tirreno, medaglie e personal best

ATLETICA. Lo scorso weekend al Campionato di Società Cadetti  

Condividi

Seconda fase del Campionato di Società Cadetti (nati 2005-2004) e finalmente un fine settimana di sole che non ha ostacolato l’andamento delle gare e le prestazioni dei portacolori della Tirreno Atletica Civitavecchia. 
Si parte subito con il piede giusto con il personal best di Matilde Patanè al salto in alto che, con la misura di 1,40m, migliora il fresco risultato di 1,35m del Trofeo Liberazione. Si passa ai 300m con la medaglia per la conquista del 4^ posto di Giulia Barlaam che registra un ottimo 43”73 all’esordio sulla distanza, mentre Emma Carucci timbra il nuovo personal best con 46”30 a sole due settimane dal precedente. Margherita Vanzetti, stakanovista delle lunghe distanze chiude questo weekend con un 4’14”72 sui 1000m frutto di una condotta di gara troppo prudente e con un ottimo 2’04”54 nella distanza, a lei più congeniale, dei 600m. Nella seconda giornata segnata dal vento contrario, Giulia Barlaam è bronzo nei 150m con 19”86, suo nuovo PB, appena sfiorato invece da Matilde Patanè con 21”70. Tra i cadetti Joel Calbi chiude in 20”22 i 150m mentre al salto in lungo, le battute poco precise non gli permettono di oltrepassare la misura di 4, 93m. Personal best per Matteo Guerrucci 22”35 sui 150m.
La domenica passa anche dalle corse su strada con la categoria adulta: alla Roma Appia Run sul percorso obbligato di circa 13km, attraverso il parco della Caffarella e arrivo allo stadio Martellini, Marco Porchianello fa suo il percorso con il tempo di 48”16 e Savino Lamastra conclude la sua fatica in 51’31. 
Grande entusiasmo all’interno della società civitavecchiese di atletica, la squadra risulta coesa e variegata e riesce a ritagliare uno spazio importante nel panorama regionale con una forte presenza sul territorio.


Condividi

ULTIME NEWS