Pubblicato il

La Cpc2005 sfiora il colpaccio, brilla la Td 

La Cpc2005 sfiora il colpaccio, brilla la Td 

CALCIO A 5, SERIE C2. I portuali cedono 7-6 in casa dell’Eur Massimo, i santamarinellesi passano 4-2 sul campo del Blue Green e ipotecano la salvezza. Il Real Fiumicino vince 4-0 ad Anguillara e tiene la vetta, il Santa Severa perde 2-4 lo scontro salvezza col Ronciglione, la Futsal Academy battuta 6-1 sul terreno della capolista Laurentino Fonte Ostiense 80

Condividi

Nella 20esima giornata del campionato di serie C2, girone D, la Cpc2005 sfiora il colpaccio sul campo dell’Eur Massimo. Non riesce lo sgambetto alla compagine di mister Branchesi: al Live Sport Center s’impone 7-6 la compagine di casa. Gara che la Cpc2005 perde, ma con l’amaro in bocca visto l’evolversi dell’incontro. Partono bene i portuali con Leone, assistito da un Cerrotta in stato di grazia,  che sfiora il vantaggio per i portuali in avvio. L’Eur Massimo alza i toni e  alla prima vera occasione passa con Anzidei, era il quarto. Svarione difensivo della compagine portuale due minuti dopo e l’Eur raddoppia, il gol porta la firma di Locchi. La Cpc è viva e prima Cerrotta, sul capovolgimento di fronte, manda la sfera sul palo, successivamente è la volta di Leone, due occasioni per lui, a  impegnare severamente l’estremo difensore romano. Tra le tante occasioni fallite dai portuali riesce fuori la compagine romana, è Barricelli a trafiggere Cacace per la terza volta. Agozzino su punizione porta i suoi sull’uno a tre, Trappolini poco dopo va vicino ancora alla marcatura. La Cpc tiene campo e crea, Agozzino prima sbaglia un tiro libero, palla fuori, per poi siglare la rete che vale il due a tre. Prima del riposo l’Eur ristabilisce le distanze con Galvez, portando i suoi al riposo sul quattro a due. Avvio senza reti per dieci minuti poi, prima l’Eur incrementa il vantaggio con Sordini portando i suoi sul cinque a due, per poi vedere Leone riavvicinare la compagine portuale. Cinque a tre. La gara si ingarbuglia, si incattivisce e per sette minuti, in pratica, non si gioca. Ne fanno le spese Trappolini per la Cpc2005 e due giocatori dell’Eur, compreso il tecnico Mancuso, che vengono allontanati dall’arbitro. Alla ripresa del gioco l’Eur incrementa ancora il vantaggio con Anzidei, due gol per lui, nel mezzo ci pensa ancora Agozzino a tenere in vita le speranza. Partita ricca di gol, si è sul sette a quattro. La Cpc2005 ci crede e prima Leone e poi Cerrotta la riportano a ridosso dell’Eur, sette a sei per i romani. Non c’è più il tempo per altre segnature, passa L’Eur Massimo, ma che carattere la compagine portuale.
Bella vittoria della Td Santa Marinella, che espugna 4-2 il rettangolo del Blue Green ed ipoteca la salvezza diretta.
Il Real Fiumicino vince 4-0 sul campo della Virtus Anguillara e resta in vetta.
Male il Santa Severa, che cede 4-2 in casa lo scontro salvezza contro il Futsal Ronciglione; i tirrenici rimangono all’ultimo posto.
Non può nulla la Futsal Academy, battuta 6-1 sul terreno della capolista Laurentino Fonte Ostiense 80.


Condividi

ULTIME NEWS