Pubblicato il

Mele (CasaPound): ''PalaGrammatico, un anno di problemi''

Condividi

CIVITAVECCHI – “Ad un anno di distanza dal crollo del Palagramattico, siamo ancora in attesa di responsi definitivi, di colpevoli, se presenti, mentre cittadini danneggiati sono costretti ‘a mettere mano al portafoglio’ per le vergognose controversie legali”. Interviene così il candidato sindaco di CasaPound Dario Mele. 
“L’ormai famosa lentezza della burocrazia – prosegue Mele – ha privato la città, più nello specifico squadre sportive cittadine di rilievo, di un impianto di cui usufruire. Continuiamo imperterriti – conclude il referente cittadino del movimento delle tartarughe frecciate – a chiedere a gran voce la risoluzione immediata delle controversie con conseguente partenza dei lavori di ripristino, riconsegnando alla città e agli sportivi tutti, un luogo di allenamento e aggregazione, già pochi e scadenti, in una città che potrebbe essere all’avanguardia”.

 


Condividi

ULTIME NEWS