Pubblicato il

Udc e Udeur camminano insieme e aderiscono al ‘‘patto’’ di Moscherini

Primo, deciso, avvicinamento da parte dell’Udeur alla coalizione delle lerghe intese proposta da Gianni Moscherini. Il partito locale, guidato...

Condividi

Primo, deciso, avvicinamento da parte dell’Udeur alla coalizione delle lerghe intese proposta da Gianni Moscherini. Il partito locale, guidato da Vincenzo De Francesco, dopo aver proposto il nome dell’ex guida di Molo Vespucci come candidato sindaco al tavolo dell’Unione, mossa che ha sancito di fatto, l’uscita dalla coalizione di centro sinistra, ha incontrato l’Udc di Pietro Messina. «Le delegazioni – si legge in una nota congiunta – hanno convenuto sulla necessità di sostenere un progetto politico unificante attorno al quale possano ritrovarsi ed operare tutte le forze sane della città che non vogliono più rimanere vincolate a rigidi schemi del passato, ma che al contrario auspicano una decisa e reale svolta nelle nella conduzione amministrativa del nostro territorio».
«Entrambe le delegazioni – prosegue il documento – guardano perciò con grande interesse ed attenzione alla proposta poltica formulata dall’ex commissario dell’Autorità Portuale Gianni Moscherini e a tal riguardo ritengono necessario impegnarsi congiuntamente nella formulazione di linee programmatiche che possano trovare la più ampia condivisione, per arrivare poi all’indicazione di una candidatura unitaria per la carica di sindaco ed alla indicazione di candidati al consiglio comunale caratterizzati da capacità, esperienza e preparazione»


Condividi

ULTIME NEWS