Pubblicato il

''Inceneritore, la Regione fermi l'ennesimo scempio"

Condividi

di MASSIMILIANO MAGRI’

«Si rimane senza parole, increduli che anche a livello politico qualcuno possa identificare questo territorio come la pattumiera d’Italia”.
I Verdi di Civitavecchia esprimono tutta la loro rabbia per l’ipotesi di realizzazione di un termovalorizzatore a Tvn.
«I nostri giovani migliori, da Civitavecchia a Tarquinia, esprimono – si legge in una nota – senso d’impotenza perché si toglie loro persino la speranza, si azzera il riferimento a un governo politico “buono” che si pensava potesse darsi».
«Al silenzio triste del popolo inquinato – rimarcano i Verdi – corrisponde uno strano silenzio del governatore Marrazzo: di colui che ultimamente si era impegnato, nell’incontro con lo sviluppista Bersani, a costituire un “tavolo della salute” che sentenziasse sulla pericolosità della prossima centrale a carbone. Non ha mantenuto l’impegno, come gli accade spesso».
«Intanto – proseguono i Verdi nella nota inviata alla stampa – il carbone si sta già facendo, a dispetto degli impegni assunti. E si progettano il rigassificatore, l’inceneritore e quant’altro».
«Perciò gli elettori, che ieri si batterono per mandare a casa Storace, desiderano purtroppo fare altrettanto con il successore.
I Verdi di Civitavecchia protestano per questo bizzarro modo di intendere la democrazia rappresentativa e chiedono ai loro eletti in Regione di fermare lo scempio di credibilità che si vuole attuare».
«I Verdi sono e restano al fianco del popolo inquinato, non rinunciando ad impegnarsi affinché la fantasia e la serietà arrivino gradualmente al Governo del territorio e si cacci dal Tempio i mercanti di ieri e di oggi».
Intanto sul tema i consiglieri della II^ Circoscrizione Marco Renzi, Riccardo Petrarolo, Roberto Scarmigliati e Michele Avossa hanno sottoscritto una richiesto al fine di convocazione un Consiglio urgente aperto con le Quattro Circoscrizioni. Il Consiglio dovrà essere convocato dal Presidente entro dieci giorni.


Condividi
ULTIME NEWS