Pubblicato il

Avaria al motore, barca salvata dalla GdF

CIVITAVECCHIA - Rischiava di andare a schiantarsi contro l’antemurale su del porto e soltanto il repentino intervento della vedetta V2007 della...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Rischiava di andare a schiantarsi contro l’antemurale su del porto e soltanto il repentino intervento della vedetta V2007 della stazione navale della Guardia di Finanza ha evitato il peggio, nonostante i diversi tentativi, falliti, di chiedere aiuto alle imbarcazioni che transitavano in quella zona. Domenica pomeriggio, infatti, poco dopo le 14, i militari delle fiamme gialle impegnati in controlli di natura tributaria marina hanno avvistato un natante in evidente difficoltà di manovra, visibilmente troppo vicino agli scogli affioranti nei pressi dell’antemurale. Subito è stato dato l’allarme alla Capitaneria di Porto e alla sala operativa del Roan, con la GdF, avvicinandosi all’imbarcazione in difficoltà, ha verificato lo stato di avaria di uno dei due motori fuoribordo. Soltanto l’esperienza e l’abilità del comandate dell’equipaggio ha permesso, non senza difficoltà, di rimorchiare il mezzo in avaria e trarre in salvo gli occupanti, fino a quel momento evidentemente agitati e terrorizzati all’idea del possibile impatto, portandoli in porto. Le operazioni di soccorso si sono concluse intorno alle 16, con l’imbarcazione che è stata ormeggiata alla Darsena Romana.


Condividi

ULTIME NEWS