Pubblicato il

Scritte omofobe sull’automobile di una giovane coppia Lgbt

Scritte omofobe sull’automobile di una giovane coppia Lgbt

Il ritrovamento questa mattina in zona pantano. Dura condanna da politica e associazionismo

Condividi

CIVITAVECCHIA – «Scritte omofobe per una coppia di donne gay in città zona Pantano». A darne notizia è l’associazione Gay friendly di Civitavecchia che condanna il gesto. Un brutto risveglio questa mattina per Monica e Romina che hanno trovato la loro macchina imbrattata, probabilmente con una bomboletta spray di vernice, con scritte offensive e omofobe. Un atto immediatamente condannato «contro una coppia lgbt – scrivono dall’associazione – nata e cresciuta in città e da diversi anni vivono felicemente la propria storia d’amore con la propria famiglia».

Anche l’onorevole del M5S Marta Grande ha commentato: «È sconcertante pensare che ci siano persone così intolleranti, solidarietà alle mie concittadine». Il consigliere regionale del Pd Marietta Tidei scrive invece: «Quanto è avvenuto va condannato con fermezza. Mi auguro che i responsabili di questo sfregio indegno siano subito individuati. Un abbraccio forte a Monica e Romina: non si facciano intimidire dall’ignoranza e dalla violenza di chi pensa che l’omosessualità sia il male dei mali».

Duro il commento di Potere al Popolo Civitavecchia: «A questi prepotenti sessuofobici diciamo solo una cosa: nonostante le loro risatine, i commenti inopportuni e la patetica violenza vandalica con cui si esprimono, l’amore tra le persone non può essere confinato».


Condividi

ULTIME NEWS