Pubblicato il

Sferra un cazzotto al commesso che gli intima di non mangiare l’uva

Parapiglia ieri pomeriggio al supermercato Coop

Condividi

TARQUINIA – Parapiglia ieri pomeriggio al supermercato Coop. Un cliente mentre stava facendo la spesa ha tentato di assaggiare un chicco dell’uva esposta nel bancone della frutta e verdura. Subito è stato ripreso in maniera educata da un commesso che ha ricordato all’avventore che la frutta non può essere presa per essere assaggiata. L’uomo in preda ad un raptus inspiegabile si è scagliato contro il commesso colpendolo in maniera feroce con un cazzotto al collo. Immediatamente è stata allertata l’ambulanza che in pochi secondi è intervenuta per portare la vittima dell’aggressione presso l’ospedale cittadino per le cure del caso. Allertati anche i carabinieri tra l’agitazione generale di commessi, cassieri e clienti che hanno assistito sbigottiti al fatto.


Condividi

ULTIME NEWS