Pubblicato il

Pinna e Ciccolini incontenibili

Pinna e Ciccolini incontenibili

CICLISMO. I portacolori della Civitavecchiese Fratelli Petito di scena martedì e mercoledì scorsi al velodromo di Forano. Simone conquista il titolo regionale nell’Omnium Sprint, Mathias nell’Omnium Endurance; entrambi strappano il pass per i campionati italiani. Il ds Roberto Petito: «Un premio per i sacrifici di noi tutti»

Condividi

di ALESSIO ALESSI

Doppio successo per la Civitavecchiese Fratelli Petito, che dal velodromo di Forano esce con due titoli regionali nella categoria Allievi.
Martedì e mercoledì scorsi a fare la voce grossa sono stati Simone Pinna e Mathias Ciccolini: il primo ha chiuso al primo posto nella specialità Omnium Sprint, il secondo ha messo tutti dietro nell’Omnium Endurance.
Due fantastiche prestazioni che sono valse ad entrambi la convocazione al prossimo stage collegiale e il pass per i campionati italiani in programma dal 29 luglio al primo agosto. 
«Un’enorme soddisfazione – commenta Roberto Petito – portare due nostri portacolori agli Italiani. Pinna s’è confermato uno dei migliori atleti del panorama nazionale, mentre Ciccolini è stato una sorpresa, ha dimostrato grande forza di volontà e determinazione. Le prove dei ragazzi sono motivo d’orgoglio sia per me che per Bordacchini che li seguiamo costantemente. Queste due vittorie – conclude il direttore sportivo della Civitavecchiese – hanno un peso specifico particolare e sono un premio per tutti noi che tre volte a settimana portiamo i nostri corridori sulla pista di Forano, visto che non abbiamo un velodromo».


Condividi

ULTIME NEWS