Pubblicato il

Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

Visita inaspettata sabato sera a Ladispoli da parte del Ministro dell'Ambiente e del suo staff per una cena informale.Quello in città è una delle prime strutture balneari del Lazio ad aver detto addio alla plastica monouso

Condividi

LADISPOLI – Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa a cena a Ladispoli. Anzi: a cena nel primo stabilimento balneare plastic free. A raccontare l’inaspettata visita ricevuta sono stati i proprietari dello stabilimento: «Con immenso stupore abbiamo visto varcare la soglia del nostro piccolo stabilimento dal ministro dell’Ambiente, Sergio Costa. Il Ministro e il suo staff, in una cena del tutto informale e privata, ha voluto portarci il suo sostegno e il suo apprezzamento per le scelte fatte quest’anno, esortandoci a non mollare. Avere una delle maggiori cariche dello stato – scrivono ancora i proprietari – ospite del nostro locale è chiaramente un grande onore, ma avere inoltre il Generale dell’Arma dei Carabinieri in ambito Forestale ch eha condotto una serie di battaglie, tra cui quella contro le ecomafie, è per noi motivo di grande orgoglio. Grazie Ministro per le sue parole e per il suo sostegno». Proprio nei mesi scorsi i proprietari dello stabilimento ladispolano avevano annunciato il loro addio alla plastica monouso. Da quest’anno tazze e bicchieri saranno di carta, legno e cotone e i contenitori di bio plastica e le posate in bambù. L’iniziativa del locale non è solo volta agli utensili utilizzati dai propri clienti o in cucina. La lotta alla plastica arriva in cima alla “catena di montaggio”. I due proprietari hanno infatti contattato le aziende dalle quali si riforniscono chiedendo loro lumi su quali sono i dolciumi e i gelati confezionati in contenitori diversi dalla plastica. Prossimo passo sarà il vuoto a rendere per i contenitori di vetro.


Condividi
ULTIME NEWS