Pubblicato il

L’Evergreen chiude la stagione con un ottimo quinto posto

L’Evergreen chiude la stagione con un ottimo quinto posto

CALCIO A 5. La società di patron Paolini al suo primo anno di attività ha svolto un tragitto positivo  

Condividi

di MATTEO CECCACCI

Una stagione da incorniciare per l’Evergreen Civitavecchia del presidente Luigi Paolini che mercoledì scorso ha chiuso il suo primo campionato di calcio a cinque di serie D. La società, nata quest’estate dall’iniziativa di un gruppo di ragazzi volenterosi di formare una nuova realtà a livello locale, ha svolto un percorso straordinario, contornato da undici vittorie, dieci sconfitte e un solo pareggio su ventidue partite disputate. Un tragitto piuttosto positivo che si è concluso con un ottimo quinto posto con 34 punti a -10 dalla quarta piazza e a -11 dal terzo posto, che avrebbe consentito ai ragazzi di mister Dominici di disputare i playoff per tentare l’assalto alla serie C2. Un piazzamento comunque importante per tutto il team gialloblu che ha dimostrato di poter far parte di un girone ancora più competitivo di quello di quest’anno, ovvero il girone E che aveva club blasonati come la Generazione Calcetto, Eur Torrino, Olimpus Parco Leonardo ed Empire FC. La formazione civitavecchiese mercoledì scorso alle 21 presso il proprio impianto Arena Secondiano Cosimi-Asp ha chiuso la stagione col sorriso sconfiggendo  4-3 il Fiumicino 1926 per una vittoria, la quarta consecutiva e la decima stagionale, che ha testimoniato l’ennesimo successo dei gialloblu, già pronti e carichi per affrontare il prossimo campionato di serie D con l’obiettivo di andare a tutti i costi in serie C2. Gli ottimi giocatori e l’eccellente staff tecnico d’altronde hanno tutti i presupposti per ambire al salto di qualità e il tragitto di quest’anno lascia soprattutto buone speranze.


Condividi

ULTIME NEWS