Pubblicato il

Sevillana mozartiana per il gran finale di Musica Estate

Condividi

Nell'ambito delle manifestazioni estive programmate dal Comune di Civitavecchia, settore cultura e spettacolo, domani, 6 agosto, alle Terme di Traiano con La Sevillana mozartiana si concludono le iniziative del progetto Musica estate, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia.

La proposta – dell'associazione culturale Il Tempio delle Muse – è uno spettacolo di circa due ore, nato per avvicinare anche il pubblico di giovani alla musica classica, ed in cui sono stati selezionati i brani più significativi dell'opera lirica come Le nozze di Figaro di W. A. Mozart (di cui quest'anno ricorre il 250° anniversario della nascita), compreso il Preludio strumentale (danzato da una ballerina classica), con l'inserzione di celebri arie e duetti del Don Giovanni, sempre di Mozart, ed altri elementi innovativi: la recitazione parlata dei protagonisti in aggiunta al canto e la danza flamenca su musiche spagnole tradizionali (comprese le Sevillanas del XVIII secolo raccolte e trascritte da Garcia Lorca). Lo spettacolo è in costume, con una scenografia semplice e funzionale. L'accompagnamento strumentale è affidato ad un trio composto da violino, violoncello e pianoforte. Questa formazione è tipica della musica da camera di Mozart, pertanto la riduzione dell'orchestra a trio risulta fedele alle sonorità  mozartiane. La danza flamenca viene accompagnata dalla chitarra, dal Cajon (percussioni spagnole) e dalle nacchere, e dà  un tocco di folclore all'ambientazione spagnola delle due opere.

Gli interpreti: Paola Pinto, Salvatore Vitello, Marta Brivio, Alessandro Karbon, Roberta De Nicola, Isabella Amati, Annalisa Cementano, il gruppo El Potro, Giuseppe Martucci, Elizabeta Miceva, Elisa Toscano, Adriano Melchiorre. La regia è di Pierluigi Morizio.

L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. In caso di maltempo l'iniziativa verrà  realizzata presso il teatro Traiano.


Condividi
ULTIME NEWS