Pubblicato il

Le note dei ‘‘tiracantini’’ colorano il Civitavecchiainfestival

Condividi

Tra gli spettacoli in programma domani sera da rimarcare anche alle 18 quello de “I tiracantini” nella splendida cornice di Piazza Leandra. Il gruppo dell’Associazione Amici della Musica di Allumiere nascono dalla necessità di aggregare i tanti violinisti che frequentano la classe di violino della prof.ssa Maria Letizia Beneduce che ha ideato ed è alla guida di questo gruppo. I Tiracantini sono un gruppo di circa trenta elementi di piccoli musicisti dall’età compresa tra i cinque ed i sedici anni; il gruppo è costituito in prevalenza da violini a cui si aggiungono fiati, pianoforte e percussioni. Il nome deriva da una piccola vite posta sul “ MI cantino “ del violino che serve per accordarlo. Dopo numerose esibizioni , il vero debutto arriva il 15 maggio 2005 al teatro Traiano di Civitavecchia che segna definitivamente il successo e l’identità del gruppo. In seguito a quella indimenticabile esperienza si sono susseguite numerose altre esibizioni e concerti nel territorio laziale tra cui le più importanti sono quelle di Allumiere, Monteromano, Tolfa e ancora Civitavecchia che ha voluto replicare per ben quattro volte i concerti. Una particolarità riguarda l’ abbigliamento che ricalca quello tipico dei college musicali scozzesi. Proporranno repertorio tratto da brani di film, una favola musicale dal titolo “Il tenebroso Marajà”, scritta dall’ insegnante Maria Letizia Beneduce ed un medley di brani irlandesi. (Lu. Gue.)


Condividi

ULTIME NEWS