Pubblicato il

Anguillara, Biagio Minnucci presenta il suo libro

“Come il vento di Capo Nord” è un diario di viaggio attraverso l’Europa

Condividi

ANGUILLARA – Dopo la presentazione del libro del geologo Mario Tozzi, “L’Italia a secco”, proseguono nell’ambito dell’Anguillara Summer Festival, gli incontri con l’autore, promossi ed organizzati dalla biblioteca comunale “Angela Zucconi”. Mercoledì 18 luglio alle 21 è in programma presso il cortile della scuola elementare San Francesco, in occasione dell’uscita del suo libro “Come il vento di Capo Nord – tre motociclisti in viaggio oltre il circolo polare artico” (Edizioni Gangemi), un incontro con l’autore Biagio Minnucci, già consigliere regionale nelle due passate consigliatore, anguillarino doc. L’incontro sarà coordinato dalla dottoressa Maria Montori, responsabile della biblioteca di Anguillara. Il libro è un diario di viaggio attraverso l’Europa in sella ad una motocicletta fino all’estremo nord. Il volume è stato presentato al pubblico per la prima volta il 3 luglio scorso presso la sala Mechelli del Consiglio regionale del Lazio con interventi di Massimo Pineschi, presidente del Consiglio regionale del Lazio, Carlo Lucherini, consigliere regionale del Lazio, Simonetta Lux, docente di arte contemporanea all’Università degli Studi La Sapienza di Roma e Giuseppe Pullara, giornalista de Il Corriere della Sera. “La moto – scrive Carlo Lucherini nella presentazione di “Come il vento di Capo Nord” – ha il pregio di trasformare qualsiasi viaggio. Anche il più breve, in un’avventura appassionante. Faccio i complimenti a Biagio Minnucci per la sua impresa e per aver scritto questo diario che ci racconta questa avventura, 10 mila chilometri a cavallo della sua Guzzi, a capo di una spedizione che ha raggiunto le lontane terre dell’aurora boreale: con questo racconto – conclude  Lucherini – ci trasmette la sua passione per la moto e la sua passione per la vita”.


Condividi
ULTIME NEWS