Pubblicato il

Impatto tra due scooter, metronotte potrebbe perdere un occhio

Violentissimo incidente al ponte delle quattro porte: distrutti i due mezzi, grave uno dei guidatori. I rilievi del caso sono stati affidati ai carabinieri, ancora da chiarire la dinamica del sinistro

Condividi

CIVITAVECCHIA – Spaventoso incidente mercoledì sera intorno alle 22 , all’altezza del ponte delle quattro porte. Per cause non ancora accertate, due scooter sono venuti a collisione frontalmente, con gli occupanti sbalzati a diversi metri dal punto dell’impatto. Subito sul posto sono intervenute due ambulanze, che hanno trasportato i feriti al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo. Qui le condizioni di uno dei guidatori, un metronotte di 56 anni, sono apparse subito gravi. Dopo le prime cure, l’uomo è stato infatti trasferito all’ospedale San Filippo Neri di Roma, ora rischia di perdere un occhio. Nulla di INCIDENTEgrave invece per l’altro ferito, un 30 di Civitavecchia, che subito dopo essere stato soccorso è stato dimesso. I rilievi del caso sono affidati ai carabinieri del nucleo radiomobile di Civitavecchia, che hanno provveduto alcune ore dopo il sinistro a far rimuovere i mezzi incidentati e a raccogliere le prime testimonianze tra le persone che hanno assistito alla scena. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che uno dei due scooter abbia perso il controllo, invadendo la corsia opposta sulla quale viaggiava l’altro mezzo.
La velocità potrebbe aver fatto il resto, rendendo inevitabile l’impatto. Sulle condizioni di salute del 56 enne, nella giornata di ieri non c’erano novità: la prognosi rimane riservata.


Condividi

ULTIME NEWS