Pubblicato il

Per non dimenticare

Condividi

La memoria di oggi  è dedicata al dramma delle Foibe e delle popolazione dell’Istria che hanno dovuto lasciare le loro case e ricominciare daccapo la loro esistenza.  Perché non ci si dimentichi mai degli errori commessi, perché si cerchi almeno di evitare di ricadere negli stessi, questa pagina la dedico agli infoibati, e al triste esodo della popolazione che hanno dovuto fuggire dalle proprie case nel periodo in cui l’occupazione jugoslava, comandata da Tito, stava cercando di annettersi una grossa parte delle regioni giuliane, riuscendo in parte a farlo, ma al prezzo di tanto dolore e sofferenza.
La Giornata della memoria va celebrata nelle scuole, nelle piazze per non dimenticare la crudeltà del comunismo e Giovane Italia FI che ricorda ancora con emozione il giorno in cui fu intitolato il Parco Martiri delle Foibe, come un giorno in cui la storia dei una pagina di Italia riprese vita, è per questo che continueremo a ricordare e a trasmettere alla nuove generazioni quegli ideali di libertà, democrazia e meritocrazia propri della Giovane Italia.
Giovane Italia FI CIvitavecchia
Alessio Romagnuolo
Emanuela Mari
Simona Galizia
Maura Principi
Andrea Massera
Niki Scotto
Alessandro Sagnotti

Condividi

ULTIME NEWS