Pubblicato il

Palazzo di Giustizia, i magistrati aprono le porte alla città

Condividi

CIVITAVECCHIA – Nell’ambito della protesta proclamata dall’associazione nazionale magistrati il 5 giugno scorso contro la manovra economica appena varata dal Governo, la sottosezione locale dell’associazione ha indetto un’assemblea generale per le 10 di venerdì,  con la partecipazione del personale amministrativo.
Un incontro aperto alla partecipazione di tutta la società civile «e in particolare – hanno spiegato i promotori dell’iniziativa – alle scolaresche, alle associazioni ed ai servizi territoriali, al fine di rappresentare la situazione di grave disagio in cui versa tutta l’amministrazione della Giustizia ed i costi che tale situazione comporta per la soddisfazione dei bisogni dei cittadini, a causa delle sempre più serie disfunzioni che si registrano per il sistema giudiziario italiano».


Condividi

ULTIME NEWS