Pubblicato il

Madonnina di Pantano, 15 anni fa pianse le prime lacrime di sangue

Oggi alle 10,30 a Sant’Agostino solenne messa con il vescovo emerito Grillo

Condividi

MADONNINACIVITAVECCHIA – Quindici anni. Era infatti il lontano pomeriggio del 2 Febbraio 1995 quando in una piccola villetta di via Fontanatetta in località Pantano una statuetta di gesso della Madonna di Medjugorje di proprietà della famiglia Gregori pianse proprio dinnanzi alla piccola Gessica, la primogenita della famiglia, lacrime di sangue. Una storia che in pochissimo tempo ha fatto il giro del mondo e che da allora nessuno ad oggi è riuscito a spiegare. La famiglia Gregori, la diocesi e Civitavecchia da allora non è più stata la stessa. Milioni di pellegrini giungono da ogni parte della terra per pregare dinnanzi alla piccola statua. Per celebrare questi 15 anni la diocesi ha organizzato una serie di appuntamenti. Ieri sera si è tenuto il tradizionale pellegrinaggio a piedi. Questa mattina alle 10,30 presso la chiesetta di Pantano si terrà una Solenne Messa presieduta dal vescovo emerito della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia Girolamo Grilllo.


Condividi

ULTIME NEWS