Pubblicato il

Carabinieri, 25 patenti ritirate

Condividi

CIVITAVECCHIA – Proseguono i controlli dei carabinieri per prevenire le cosiddette “stragi del serbato sera”. L’attività di controllo si è intensificata nel weekend soprattutto lungo la statale Aurelia, con decine di militari dell’Arma impegnati da Civitavecchia fino a Torrimpietra. Provvisti di autovelox ed etilometro, i militari hanno vigilato tutta la notte con l’intento di evitare qualsiasi pericolo derivante principalmente dall’abuso di alcol e droga. Sul litorale gli uomini del capitano Mauro Izzo hanno ritirato le patenti, e nei casi più gravi provveduto al sequestro dell’autovettura a 25 ragazzi trovati alla guida con un tasso alcolico nel sangue superiore ai limiti di legge. Tra i ragazzi trovati in evidente stato di ebbrezza anche un romeno che ha dichiarato ai carabinieri di non sentirsi affatto ubriaco perché aveva bevuto “solo due bottiglie di vino”. I controlli proseguono senza sosta e saranno intensificati per tutta l’estate.


Condividi

ULTIME NEWS