Pubblicato il

Capitani, il 28 giugno iniziano le operazioni peritali

Condividi

CIVITAVECCHIA – Prima udienza di incidente probatorio, questa mattina, per ricostruire il quadro relativo alla morte di Sergio Capitani, il giovane operaio che il 3 aprile scorso ha perso la vita alla centrale Enel di Tvn a seguito di un incidente. Dopo le richieste di modifiche ed integrazioni da parte dell’avvocato della famiglia della vittima, Davide Capitani, e di quelli delle tredici persone indagate per omicidio colposo, il giudice Mazzeo ha affidato l’incarico ai periti che dovranno, insieme a quelli nominati dagli avvocati delle parti interessate, condurre tutta una serie di operazioni sulle documentazioni ed effettuare dei sopralluoghi nell’area dell’incidente, ancora sotto sequestro. L’udienza è stata poi aggiornata al 14 dicembre prossimo, con le attività peritali che inizieranno il 28 giugno.


Condividi

ULTIME NEWS