Pubblicato il

I piccoli ambasciatori Unicef al consiglio comunale dei ragazzi

I piccoli ambasciatori Unicef al consiglio comunale dei ragazzi

Un intervento in occasione del 30° anniversario della convenzione Onu dell’infanzia e adolescenza per ricordarne l’importanza


Condividi

CIVITAVECCHIA – Nel corso del consiglio comunale dei ragazzi i piccoli ambasciatori di Unicef della Cialdi sono intervenuti in occasione del 30° anniversario della convenzione Onu dell’infanzia e adolescenza. I bambini hanno fatto una serie di proposte, come ad esempio che Civitavecchia sia amica dei bambini tramite una manutenzione costante nelle scuole. I piccoli ambasciatori Unicef hanno anche sottolineato il bisogno di palestre più attrezzate, aree rinnovate, lavagne nuove e di un ospedale pediatrico. L’assessore ai Lavori pubblici Roberto D’Ottavio ha commentato: «Abbiamo un grande piano sulle scuole che la Regione finanzierà. Si spera che alla fine del mandato lasceremo delle scuole più moderne. Tra massimo un anno e mezzo ci saranno i primi lavori». Il presidente del consiglio comunale Emanuela Mari ha detto: «Il 20 novembre il Forte Michelangelo si colorerà di azzurro». Durante l’incontro i bambini hanno elencato alcuni articoli della convenzione e cantato una canzone.


Condividi

ULTIME NEWS