Pubblicato il

Sfonda la porta di casa dell'ex per derubarla: in manette

Sfonda la porta di casa dell'ex per derubarla: in manette

La scorsa notte un 27enne romano si è introdotto nell'abitazione minacciando la ragazzo con un coltello e un bastone. La donna soccorsa è stata poi medicata e dimessa con una prognosi di 10 giorni per le ferite riportate.

Condividi

LADISPOLI – Aspettano che passi con l’auto, lanciano dei sassolini per far pensare all’automobilista di aver colpito qualcosa spingendolo a fermarsi. E da qui inscenano la rottura dello specchietto retrovisore per colpa dell’automobilista distratto, chiedendo come risarcimento denaro. È la truffa dello specchietto. A quanto pare in città si sarebbero presentati nuovi fatti legati proprio a questo. Secondo l’allarme lanciato sui social dagli stessi cittadini, il fatto sarebbe accaduto qualche giorno fa in zona Cerreto. Per fortuna, però, a quanto pare, la truffa non sarebbe andata in porto, con la vittima che avrebbe intimato di chiamare le forze dell’ordine e i malviventi che se la sarebbero data a gambe.


Condividi

ULTIME NEWS