Pubblicato il

«Coloriamo tutti insieme Ladispoli con i colori della nostra nazione»

«Coloriamo tutti insieme Ladispoli con i colori della nostra nazione»

L'assessore Lazzeri: «L'Air Show il primo evento che porterà molti turisti nella nostra città». Da palazzo Falcone l'appello per rilanciare l'economia e il turismo dopo un maggio caratterizzato dal maltempo

Condividi

LADISPOLI – Con l’ondata di maltempo che ha imperversato sul litorale anche durante tutto il mese di maggio, compromettendo l’economia di stabilimenti, attività ricettive e ristoranti, l’appuntamento del 16 giugno sarà la prima vera occasione per rilanciare il settore turistico. Ed è proprio su quella data che palazzo Falcone punta i riflettori per cercare di “mobilitare” la città. Arrivano infatti le Frecce Tricolori. «Anche quest’anno l’estate ladispolana – ha detto l’assessore Francesca Lazzeri – parte con il botto, tra meno di quindici giorni i nostri cieli torneranno a essere colorati dal tricolore più grande del mondo, quella della pattuglia acrobatica nazionale delle “Frecce Tricolori”, quindi coloriamo tutti insieme Ladispoli con i colori della nostra Nazione: sarà un ulteriore spettacolo vedere la nostra città colorata dai suoi cittadini. Dopo l’ondata di maltempo che ha paralizzato tutta l’economia della città, il Ladispoli Air Show – ha infatti sottolineato l’assessore alle Attività Produttive – sarà il pirmo evento che porterà molti turisti nella nostra città. È tempo quindi di rimboccarsi le maniche e sfruttare al meglio l’evento del 14 e 16 giugno». Il maltempo ha danneggiato un mese di lavoro (senza contare le festività come Pasqua, pasquetta, 25 aprile e Primo Maggio, anche queste caratterizzate dal maltempo e dalla pioggia incessante), «quindi invitiamo tutti a vestire col tricolore balconi e vetrine sin da oggi proprio per creare quell’aspettativa di cui l’economia cittadina ha bisogno».


Condividi

ULTIME NEWS