Pubblicato il

Festa patronale, uniti per San Michele Arcangelo

Festa patronale, uniti per San Michele Arcangelo

Assessorato alle Politiche culturali, Associazione commercianti Cerveteri e i Rioni cittadini insieme per la due giorni. Musica, tradizione, stand artigianali e in chiusura uno straordinario spettacolo pirotecnico      

Condividi

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Fervono i preparativi per i festeggiamenti di San Michele Arcangelo, Santo patrono della città cerite. Musica, tradizione, scoperta del territorio, ricercatissimi stand di artigianato, spettacolo e in chiusura uno straordinario spettacolo pirotecnico in Piazza Risorgimento, caratterizzano i due giorni di festeggiamenti, sabato 11 e domenica 12 maggio, organizzati dall’Assessorato alle Politiche culturali insieme ai Rioni di Cerveteri e ad Ascom – Associazione commercianti di Cerveteri che hanno messo a punto un ricco programma di iniziative pensato su misura per tutte le fasce di età e per le famiglie.  
Salvatore La Gatta, presidente Ascom: «Dopo lo straordinario successo di ‘Spring’ al Parco della Legnara siamo contenti di offrire il nostro sostegno anche nei festeggiamenti del Patrono della nostra città. Abbiamo la fortuna, il privilegio, di vivere in una città ricca di storia e tradizione, capace di coniugare tutto ciò che può attirare turisti e nuovi visitatori. Come commercianti e come associazione è proprio questo uno dei nostri obiettivi: lavorare insieme, in maniera congiunta, per rendere Cerveteri una tappa immancabile per chi transita sul nostro litorale, rendere Cerveteri un punto di ritrovo e unione per giovani e famiglie». Antonio Zampolini, presidente dell’Unione dei Rioni: «Come Rioni siamo lieti di offrire la nostra presenza ed il nostro supporto ai festeggiamenti di San Michele Arcangelo. Lo faremo occupandoci di tutti quegli appuntamenti tradizionali, i giochi popolari, quelle iniziative che divertono le famiglie. Dal palo della cuccagna alla gara della stesa, le gare di dolci e tanto altro. Sarà una grande festa, due giorni di eventi davvero imperdibili. Aspettiamo le famiglie a Cerveteri e a divertirsi insieme a noi in questo grande appuntamento così sentito per la storia e la tradizione della nostra città». 
Ad arricchire i due giorni di festeggiamenti tantissimi stand di artigianato, che Luciano Ridolfi, assessore alle Attività economiche e produttive, così commenta: «Tra le tante attrattive proponiamo una vasta selezione di stand di artigianato, di qualità, che impreziosirà il centro storico. Rappresenteranno una ulteriore motivazione per recarsi a Cerveteri, nel cuore della festa per apprezzare le pregevoli produzioni locali».

Programma dettagliato 
Sabato alle ore 10: apertura stand espositivi e artigiani nel centro storico. Ore 10.30: Giornata coi cavalli per bambini al Parco della Legnara. Dalle 14 alle 20: animazione per bambini in Piazza Risorgimento. Ore 15: Apertura Street Food in via Agillina verso Piazza della Boccetta con le eccellenze locali. Ore 15.30: Escursioni con i Quad Adventures, appuntamento alla scalinata di  Piazza Aldo Moro. Ore 16: spettacolo per i bambini con trampolieri, in Piazza Risorgimento. Ore 16.30: percorso artistico con mostra pittorica a Largo della Boccetta. Ore 17: presentazione del romanzo ‘267, Elizabeth Street Nuova York’ di Saverio Orlando e mostra fotografica ‘Piovuti dal Mare’ di Fabio Orlando. Appuntamento a Sala Ruspoli. Ingresso gratuito. Ore 17: Apertura area food ‘‘A Tavola con i Rioni’’, Piazza Santa Maria. Ore 17.30: ‘‘Indovina l’altezza del prosciutto’’ con i Rioni di Cerveteri, Piazza Santa Maria. Ore 17.30: ‘‘Merenda Ceretana con fave, pecorino e un buon bicchier di vino’’, in Piazza Risorgimento. Ore 17.30: Conferenza archeologica ‘‘I principi etruschi. Le tombe orientalizzanti di San Paolo’’ al Granarone. Dalle 18 alle 21: Aperitivo alla Rocca del Belvedere con il «Trio Birò» in concerto, a cura di Ascom. Ore 18.30: Giochi popolari con i Rioni di Cerveteri in Piazza Santa Maria. Ore 19: Balli di Gruppo con i Rioni in Piazza Santa Maria. Ore 21.30: ‘‘The Morras’’ in concerto.
Domenica, oltre alle tante iniziative che vengono riproposte anche in questa seconda giornata, si evidenzia alle ore 10: Raduno e sfilata di Vespe d’Epoca in Piazza Aldo Moro. Ore 16: Tradizionale ‘‘Gara della Stesa’’ a cura dei Rioni in Piazza Santa Maria. A seguire, sempre in Piazza Santa Maria i Rioni propongono la ‘‘Gara della Pasta’’ e ‘‘Indovina l’altezza del prosciutto’’. Alle ore 17 sfilata musicale del Gruppo Bandistico Caerite nel centro storico. Ore 17.30: Rioni protagonisti con ‘‘Pasticciere in passerella’’ e la consueta gara del dolce più buono, più bello e più simpatico in Piazza Santa Maria. Ore 18: Cerveteri Piano Festival con Raffaele Mauro Trio in concerto in Sala Ruspoli. Ore 18.30: appuntamento con il Palo della Cuccagna, una vera e propria tradizione in Piazza Santa Maria. Ore 21: concerto itinerante della Zambra Dixie Jazz Band nel centro storico. Ore 21.15: tradizionale tombolata con i Rioni in Piazza Santa Maria. Ore 22: spettacolo pirotecnico ‘‘Cascata e fontane argentate’’ dalla terrazza del municipio in Piazza Risorgimento.


Condividi
ULTIME NEWS