Pubblicato il

Certamen Traianeum: dieci anni di successi

Certamen Traianeum: dieci anni di successi

Oggi le premiazioni al liceo classico Padre Alberto Guglielmotti. Soddisfatta la dirigente scolastica Pina Maniglia 

Condividi

CIVITAVECCHIA – Dieci anni di Certamen Traianeum e ottant’anni del liceo. Guglielmotti in festa, questa mattina, per le premiazioni del concorso che, anche quest’anno, è stato organizzato grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. “Un sostegno economico e morale” lo ha definito entusiasta il dirigente scolastico Pina Maniglia, che ha sottolineato come la manifestazione sia cresciuta negli anni sempre più, affermandosi e diventando un vero e proprio punto di riferimento. 

Alla presenza dei docenti che hanno lavorato per la realizzazione, dell’assessore all’Istruzione Gioia Perrone e dell’avvocato Vincenzo Cacciaglia, sono stati premiati i ragazzi che si sono distinti nelle diverse sezioni. 

Per quanto riguarda gli interni del liceo classico sono stati premiati Chiara Doganiero (I classificata), Giovanni Carboni (II classificato), Fatima Benouarab, Benedetta La Rosa e Nicoletta Stefanini (III classificate ex aequo). Menzione d’onore ad Emanuele Seretti, del primo liceo (potevano partecipare soltanto le classi seconde e terze).

Per gli esterni Francesca Venturini (I classificata liceo Kant di Roma), Giulia Georgetti (II classificata liceo Vian di Bracciano) e Beatrice Turano (III classificata liceo Foscolo di Albano Laziale). 

Per il liceo artistico primo premio a Nicola Minelli, secondo posto a pari merito per Lorenzo Marino e Mirko Marcucci. 

Infine per il liceo delle Scienze Umane premiate Alice Bartolozzi (prima classificata VA), Sophia Franceschini (seconda classificata VA) ed Elisa Leo (terza classificata IVA).   


Condividi
ULTIME NEWS