Pubblicato il

Nunzi: Mai critiche alla Cgil prima d'ora

Condividi

è una replica pacata ma ferma quella del segretario della Cgil Fp Diego Nunzi alle affermazioni di alcuni dipendenti di Villa Santina, che nei giorni scorsi avevano affermato di non sentirsi rappresentati proprio dalla Cgil. Nunzi ricorda infatti che la situazione venutasi a creare nell'istituto «è figlia della mancata applicazione del contratto nazionale. La Cgil, firmataria di quell'atto, è quindi tenuta ad intervenire anche laddove non ha iscritti. A Villa Santina gli iscritti ci sono» e, ricorda ancora Nunzi «mai ci sono giunte critiche nei confronti della rappresentanza sul posto di lavoro». Il segretario definisce inoltre «singolare» che le proteste arrivino all'indomani del pagamento delle spettanze e che giungano direttamente alla stampa, ipotizzando la presenza di una «regia'' neanche tanto occultya, composta da soggetti che, ormai in gravi difficoltà  a mantenere lo status dell'Istituto, ricorrono a mezzi come questi». «Non si illudano gli oscuri registi – conclude Nunzi – la Fp Cgil andrà  avanti finchà© non verrà  fatta chiarezza sull'intera questione, che per ora è stata rappresentata per intero all'assessore Stella, ma che non esiteremo, a tutela dei lavoratori, a portare au altri tavoli.


Condividi

ULTIME NEWS