Pubblicato il

L'ammiraglio Di Paola in visita alla Scuola di Guerra

Condividi

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Giampaolo Di Paola ha effettuato una visita alla Scuola di Guerra, in occasione dello svolgimento del corso di aggiornamento per Ufficiali destinati agli incarichi di Comandante di Brigata o ad alti incarichi di Stato maggiore. Dopo la resa degli onori da parte di una picchetto d'onore, alla presenza dell'Ispettore delle Scuole e delle Armi, Generale di Corpo d'Armata Gaetano Romeo, l'Ammiraglio Di Paola, dopo l'introduzione del Comandante del Centro, Generale di Corpo d'Armata Amilcare Casalotto, ha sostenuto un intervento rivolto al personale, tutto di grado Generale e Colonnello, che sta sostenendo il corso che lo abiliterà  a svolgere incarichi del massimo prestigio all'interno della Forza Armata, in ambito sia operativo che tecnico-amministrativo.

L'intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa testimonia come, seppur ormai proiettato principalmente verso la Simulazione, il Centro abbia conservato le capacità  didattiche e di insegnamento che erano tradizione e fiore all'occhiello dell'allora Scuola di Guerra; l'Istituto comandato dal generale Casalotto, infatti, rimane punto di riferimento, all'interno dell'organizzazione dell'Esercito, sia come Centro di eccellenza per ciò che concerne l'addestramento dei Reparti operativi da destinare alle operazioni fuori dal territorio nazionale tramite le esercitazioni di Simulazione, sia come ente scolastico che forma i Comandanti delle unità  operative di cui sopra ed anche il personale che assume responsabilità  direttive in seno all'organizzazione centrale della Forza Armata.

Il tutto grazie alla moderna organizzazione del Centro ed alle sinergie che caratterizzano il lavoro dei Reparti su cui l'Istituto si struttura.


Condividi

ULTIME NEWS