Pubblicato il

Un tuffo nella Roma antica con "L'imperatore Adriano ed il suo tempo"

Condividi

Un tuffo nel passato, nella grande Roma imperiale, nel regno di Adriano, scoprendo quello che ruotava attorno alla sua figura e quello che caratterizzava la Capitale a quei tempi; un tuffo in un passato tanto lontano nel tempo quanto vicino per cultura alla nostra città. È stato un successo anche quest’anno la due giorni alle Terme Taurine dedicata alla ADRIANOmanifestazione “L’imperatore Adriano ed il suo tempo”, organizzata con passione dalla Pro Loco in collaborazione con il Settore Cultura del Comune e la Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Oltre 14 mila gli spettatori, 220 le comparse ed 85 i volontari ed i tecnici del “dietro le quinte” che hanno permesso ai visitatori, per il quarto anno consecutivo, di immergersi nella storia. Un lungo percorso con la musica, le luci, i suoni, facendo rivivere quelle possenti strutture romane, segno indelebile dei tempi e della storia, trasportando il visitatore nella quotidianità e nei ADRIANOfasti della Roma imperiale di Adriano. E così ecco il mercato, gli amori e le gelosie nascosti nelle mura domestiche ed origliati dagli spettatori, gli arcieri all’opera e la biga trainata dai cavalli. E ancora il mito di Persefone e l’accampamento in Dacia, con il gruppo Legio XXX di Roma che ha coinvolto il pubblico mostrando come venivano costruite armi, scudi e armature, le vestali ed il gruppo Synaulia impegnato in suoni, musiche e danze dal vivo con gli strumenti tipici della Capitale a quei tempi. E infine l’uomo uccello che intrattiene ai banchetti ed i gladiatori che si sono ADRIANOaffrontati in veri combattimenti. E allora poco importa se l’attesa è stata lunga, in fila e al buio fuori le Terme, o se il parcheggio per l’auto è stato difficile da trovare. Una volta entrati l’atmosfera è cambiata e la storia, con un pizzico di magia, hanno fatto la loro parte.


Condividi
ULTIME NEWS