Pubblicato il

Cariciv, nominato il nuovo Cda

Novità soprattutto tra i membri scelti dalla Fondazione: entrano Ferri, Pinti e Venanzi.La prossima settimana si conoscerà il nome del Presidente

Condividi

Nominato subito prima di Natale il nuovo Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Novità soprattutto tra i nomi indicati dalla Fondazione Cariciv, che detiene il 49% delle azioni dell’istituto di credito locale, controllato dal gruppo Cassa di Risparmio di Firenze. L’ente presieduto dall’avvocato Vincenzo Cacciaglia ha confermato Giancarlo Ballarati e Carlo De Paolis, che sedevano nel precedente Cda, affiancando loro il professor Massimo Ferri (commercialista ed insegnante, ex presidente di Etruria Servizi), l’avvocato Massimo Pinti e Giorgio Venanzi, dirigente dell’area finanziaria del Comune di Civitavecchia. Il socio di maggioranza ha nominato Paolo Campaioli (attuale vice-presidente), Massimo Basso Ricci, Domenico Cavallo, Vito Codacci-Pisanelli, Marco Dosio e Giuseppe Manuelli.

Durante la prima riunione, prevista la prossima settimana, il nuovo Consiglio di Amministrazione provvederà alla nomina del Presidente e del Vice Presidente, nonché alla ricostituzione del Comitato Esecutivo. Pur non essendo più in vigore i precedenti patti para-sociali, che riservavano alla Fondazione la nomina del Presidente, tra i due soci sarebbe comunque stato raggiunto un accordo che consentirà ancora all’ente di esprimere il nome di colui che succederà all’avvocato Ezio Calderai al vertice della banca.


Condividi

ULTIME NEWS