Pubblicato il

Terme: la Procura apre un'inchiesta sulle aree percorse dal fuoco

Condividi

CIVITAVECCHIA – La Procura della Repubblica di Civitavecchia ha aperto un’inchiesta sulle aree percorse dal fuoco che insistono nella zona interessata dalla variante termale al Prg (Piano regolatore generale) di Civitavecchia, approvata lo scorso 7 luglio dalla Giunta regionale. Secondo quanto si apprende, il fascicolo è stato aperto a seguito di una relazione dettagliata consegnata al palazzo di Giustizia di via Terme di Traiano dal Corpo Forestale dello Stato. Relazione, richiesta nelle settimane scorse dalle associazioni Forum Ambientalista e Italia Nostra, nella quale proprio la Guardia Forestale conferma che “circa il 50% delle aree inserite nella variante termale sono state percorse dal fuoco”. (Omniroma)


Condividi

ULTIME NEWS