Pubblicato il

Sorpreso dalla Polizia con 30 kg di marjuana: arrestato

SAVONA - Ieri, ad Albisola Superiore, i poliziotti della Squadra Mobile, coadiuvati da una pattuglia della locale Polizia Stradale e da un equipaggio...

Condividi

SAVONA – Ieri, ad Albisola Superiore, i poliziotti della Squadra Mobile, coadiuvati da una pattuglia della locale Polizia Stradale e da un equipaggio delle Volanti, hanno tratto in arresto un ventiquattrenne di origine albanese, che trasportava in auto più di trenta chili di marijuana, divisa in otto pacchi. L’uomo, uscito dal casello autostradale di Albisola, alla guida di una Lancia Ypsilon, ha forzato il posto di controllo della Polizia, speronando due autovetture di servizio, per poi abbandonare il veicolo e darsi alla fuga a piedi.

 

INSEGUIMENTO ROCAMBOLESCO PER LE VIE DELLA CITTÀ

Dopo un rocambolesco inseguimento per le vie cittadine, il fuggitivo è stato arrestato. Durante la fuga, scavalcando un muro di circa quattro metri e cadendo a terra, si è procurato una lesione al piede destro. All’arrestato, pregiudicato, senza fissa dimora ed irregolare sul territorio nazionale, è stata contestata la violazione dell’articolo 73 co.1 del D.P.R. 309/1990 in materia di stupefacenti, nonché la violazione di cui all’art. 10 bis del d.lgs. 286/1998, in materia di immigrazione. (Agg.18/6 ore 20,09)

ASSOCIATO AL CARCERE DI GENOVA MARASSI

L’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Genova Marassi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  (Agg.18/6 ore 20,13)


Condividi

ULTIME NEWS