Pubblicato il

Ancora furti tra via Medici e la caserma Piave

CIVITAVECCHIA - Non si arresta l’ondata di furti che non sta facendo dormire sonni tranquilli ai civitavecchiesi. L’altra notte...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Non si arresta l’ondata di furti che non sta facendo dormire sonni tranquilli ai civitavecchiesi. L’altra notte l’ennesimo raid in una zona che, nelle utlime settimane, è stata presa di mira quasi quotidianamente dai ladri. Si tratta di quella a ridosso del Faro, tra via Benedetto Medici, la caserma Piave e viale Nenni. Attorno alle 2, la notte scorsa, un ragazzo «vestito di nero e molto agile» secondo le testimonianze, si è introdotto in un appartamento al terzo piano di via Pinelli 14. L’allarme che è scattato dopo pochi minuti (essendosi introdotto nell’unica stanza che non è coperta dal segnale) lo ha messo in fuga, ma non prima di aver prelevato 400 euro dall’abitazione. «Lo ho visto calarsi giù dal balcone, atterrando sulle tende degli appartamenti ai piani inferiori, con un’agilità impressionante, scappando via con un complice – ha spiegato il proprietario di casa, che subito ha denunciato il fatto ai carabinieri – non ce la facciamo più, vogliamo sicurezza». E la stessa notte, nei palazzi vicini e nelle vie limitrofe, si sono verificati altri tentativi di furto.


Condividi

ULTIME NEWS