Pubblicato il

CIVITA CASTELLANA Il Comune investe 220mila euro per interventi di manutenzione straordinaria Cimitero, messa in sicurezza al via

Cimitero, messa in sicurezza al via

Imminenti anche i lavori nella scuola Rodari, al campo da rugby e nella palestra civitonica

Condividi

CIVITA CASTELLANA -“Dopo anni di mancate manutenzioni, con disagi che hanno portato alle giuste lamentele dei cittadini, diamo il via oggi ieri, ndr) ai lavori di manutenzione straordinaria del cimitero comunale, così come in precedenza già comunicato”.

Lo annuncia l’assessore ai Lavori pubblici Claudio Parroccini del Comune civitonico.

“Si tratta della prima di quattro opere pubbliche i cui lavori partiranno in questi giorni”, continua l’assessore, che annuncia anche altri interventi.

“Riguarderanno i lavori di adeguamento funzionale della palestra comunale ‘Pino Smargiassi’, la realizzazione della copertura della tribuna del campo da rugby Angeletti e l’adeguamento sismico della scuola ‘Gianni Rodari’, secondo lotto: l’avvio della riqualificazione di quest’ultima è previsto entro la fine di questa settimana”.

L’importo totale dei lavori al cimitero comunale stanziato dall’amministrazione Giampieri, coperto mediante accensione di mutuo, è pari a 220mila euro.

“Risorse che saranno necessarie per la sistemazione delle coperture dei padiglioni cimiteriali”,- aggiunge Parroccini

“Per quanto riguarda gli spazi che sono stati transennati, impedendo ai cittadini di fare visita alle tombe dei propri cari, comunichiamo che a seguito dell’intervento che già ha portato alla riapertura di tre padiglioni, sono state stanziate ulteriori risorse per provvedere nel minor tempo possibile al superamento delle criticità e alla riapertura totale”, conclude l’assessore ai Lavori pubblici della città delle ceramiche.


Condividi

ULTIME NEWS