Pubblicato il

Fiumicino, agevolazioni Tari 2021: riaperti i termini

Fiumicino, agevolazioni Tari 2021: riaperti i termini

Condividi

FIUMICINO -Riaprono i termini per chiedere le agevolazioni Tari 2021 a favore delle utenze non domestiche. La decisione arriva dal consiglio comunale di Fiumicino. «L’approvazione dell’agevolazione Tari per le utenze non domestiche è un provvedimento che va incontro alle esigenze dei commercianti e ristoratori le cui attività hanno subito ricadute economiche a causa della pandemia», ha spiegato l’assessore al bilancio Anna Maria Anselmi.

«L’amministrazione ha nuovamente riaperto i termini per presentare la domanda di sostegno, prorogando, tra l’altro, la scadenza della 3° e la 4° rata Tari, rispettivamente al 30 novembre e al 31 dicembre – aggiunge l’assessore alle Attività produttive Erica Antonelli -. Una decisione presa per ampliare il più possibile a platea dei beneficiari di questa forma di sostegno».La domanda per il riconoscimento dell’agevolazione Tari dovrà essere presentata dall’intestatario della Tassa non oltre il termine perentorio del 2 novembre 2021.«Invito tutte le attività con i requisiti necessari per accedere all’agevolazione, a presentare la richiesta», è l’invito di Anselmi.«A seconda del numero di domande che perverranno, sempre nel rispetto del budget disponibile, l’agevolazione sarà ripartita tra tutte le utenze che ne abbiano fatto richiesta – sottolinea l’assessora Antonelli -. Ringrazio il Consiglio comunale, gli uffici del servizio finanziario, nonché gli Assessori Anselmi e Cini per aver portato avanti insieme questo ulteriore provvedimento a favore delle attività produttive locali».I dettagli sui requisiti, le modalità, i termini di invio della domanda ed il modello di domanda sono disponibili sul sito del Comune.


Condividi

ULTIME NEWS