Pubblicato il

Pincio, commercio al centro

Pincio, commercio al centro

Amministrazione e Confcommercio sedute per parlare del futuro del comparto cittadino


Condividi

CIVITAVECCHIA – Si è svolto giovedì nella sede del comune di Civitavecchia un incontro richiesto da Confcommercio con le massime autorità cittadine per trattare le tematiche di interesse della categoria. Diversi i punti trattati nella riunione tra i quali l’autorizzazione per le installazioni esterne, il progetto del welcome center della “Fiumaretta” e il tema dell’accoglienza turistica dove si è voluto sottolineare da parte del direttivo di Confcommercio che «La prima sperimentazione di navettamento privato è stata effettuata con ottimi ritorni economici per molti esercizi commerciali. Siamo finalmente riusciti ad arrivare a questa prima fase non ancora organizzata, (dopo anni di impedimenti) per poter poi coinvolgere i commercianti locali e l’amministrazione nel costruire una proposta commerciale a favore di equipaggi e passeggeri delle navi da crociera. E poi, infine, arrivare a convincere gli armatori a vendere pacchetti localizzati per chi non vuole andare a Roma a fare acquisti». Il Sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco ha detto: «Una delle priorità assolute dell’amministrazione è la difesa e il rilancio del comparto commerciale, che rappresenta il vero tessuto produttivo diffuso del nostro territorio. Rendere la presenza dei crocieristi una risorsa in più per le piccole e medie imprese, migliorando i servizi di ricettività, costituisce un obiettivo che l’amministrazione intende perseguire, attraverso – ha concluso Tedesco – l’ascolto delle proposte che arrivano dalle categorie, nell’interesse di un rilancio complessivo dell’immagine e dell’economia della città».


Condividi
ULTIME NEWS