Pubblicato il

La festa della musica spegne 30 candeline

La festa della musica spegne 30 candeline

La tre giorni  che prenderà il via venerdì è stata presentata ieri mattina  

Condividi

ALLUMIERE – «Felici di sostenere la Festa della Musica di Allumiere perchè non solo promuove cultura e messaggi positivi, ma è la festa di tutti dove si vive il senso di amicizia, convivialità, volontariato, dove la persona è il centro di tutto». Ad esprimersi così Gabriella Sarracco, presidente della Fondazione Cariciv ieri mattina durante la conferenza stampa di presentazione della Festa della Musica di Allumiere che quest’anno spegne 30 candeline. Con la Sarracco c’erano Stefania Cammilletti presidente degli Amici della Musica di Allumiere e Rossano Cardinali maestro-direttore del complesso strumentale. Quest’anno questo evento proporrà musica, allegria, divertimento, rispetto dell’ambiente e promozione della prevenzione e sostegno per le donne operate al seno. La tregiorni comincerà venerdì 9 agosto alle 18 col taglio del nastro della kermesse con La Banda di Monterosi; alle 21 (durante la notte) si svolgerà la XI edizione della rassegna di danza a cui parteciperanno le scuole civitavecchiesi di Anna Maria Baroncini, Claudia Gatti, Diletta Strengacci e Nicoletta Luchetti, quella di Allumiere Dance World di Gabriella Moroni e quella di Tolfa Centro Artistico di Balletto di Marilena Ravaioli. Si proseguirà poi sabato 10 agosto sempre alle 18 con la street parade con il travolgente gruppo folcloristico de la “La Frustica”, mentre alle 21 al via il Live Music con i “Doppio Malto”. La Festa della Musica si chiuderà domenica 11 agosto con la sfilata della banda di Allumiere diretta da Rossano Cardinali alle 18 e il concorso canoro Allumiere In…Canto alle 21. «Grande novità di quest’anno è che oltre alla musica e al buon cibo (con prodotti a km zero, porzioni abbondanti e prezzi contenuti) preparato magistralmente dalle mamme dei ragazzi del nostro Istituto Musicale – ha spiegato la presidente Stefania Cammilletti – abbiamo scelto di fare un investimento importante e lanciare un messaggio imporrante: la nostra festa sarà, infatti, totalmente Plastic Free.


Condividi
ULTIME NEWS