Pubblicato il

Porto: indetto lo sciopero generale

Porto: indetto lo sciopero generale

Filt Cgil e Uiltrasporto confermano quanto già annunciato nei giorni scorsi: scelta la giornata del 22 novembre. I sindacati: "La questione della frutta, sommata a tutte le altre gravi criticità dell'ultimo anno, ci fanno affermare con certezza la debolezza del Sistema Portuale di Civitavecchia"

Condividi

CIVITAVECCHIA – Lo avevano annunciato nei giorni scorsi, all’esplosione della vertenza agroalimentare, e così è stato confermato. Filt Cgil e Uiltrasporti hanno infatti proclamato lo stato di agitazione in porto indicando il 22 novembre come data per lo sciopero generale. Allo stesso tempo hanno chiesto agli assessori regionali al Lavoro, alle Attività Produttive e ai Trasporti la convocazione di un tavolo di crisi, così come già avvenuto ad inizio agosto. (agg. 12/11 ore 9.29) segue

SINDACATI PREOCCUPATI. “Siamo molto preoccupati per quanto sta accadendo nel porto – hanno spiegato Alessandro Borgioni ed Angelo Manicone della Filt Cgil e Gennaro Gallo della Uiltrasporti – il fatto di aver messo a repentaglio un traffico importante da 140mila tonnellate annue di frutta esotica, sommato a tutte le altre gravi criticità dell’ultimo anno ci fanno affermare con certezza la debolezza del sistema portuale di Civitavecchia”. (Agg. 12/11 ore 10)

PERDITA DELLA BANANIERA SEGNALE NEGATIVO”. La perdita della bananiera giovedì scorso, dirottata su Livorno, è un segnale negativo per i sindacati. “Un porto che respinge traffici – hanno infatti aggiunto – non solo mette in difficoltà la singola azienda, ma compromette la capacità e lo sviluppo di un intero sistema. Auspichiamo quindi una soluzione a breve dell’annosa vicenda commerciale tra i soggetti: i lavoratori non possono pagare in nessun modo questa mala gestione e l’assenza dell’istituzione cardine, l’Autorità di Sistema Portuale. È infatti compito dell’Authority favorire gli accordi tra le parti e, laddove ciò non accada, agire direttamente per salvaguardare il porto e la sua occupazione”. (agg. 12/11 ore 10.30)


Condividi
ULTIME NEWS