Pubblicato il

«Igiene urbana, si convochi la commissione»

«Igiene urbana, si convochi la commissione»

La richiesta firmata dalle opposizioni al Presidente della Commissione Carmelo Augello e al sindaco Alessandro Grando

Condividi

LADISPOLI – Servizio di igiene urbana di nuovo sotto i riflettori. A chiedere la convocazione urgente della Commissione competente sono stati i consiglieri comunale di minoranza di Si può Fare, Pd, Movimento civico Ladispoli Città e Movimento 5 Stelle.(agg. 18/10 ore 14.21) segue

LE MODIFICHE AL SERVIZIO. I consiglieri vogliono vederci chiaro sullo stato attuale del servizio, molto probabilmente dopo le modifiche apportate in corso d’opera, quest’anno, dall’amministrazione comunale con la riduzione dei passaggi della spazzatrice, l’introduzione di nuovi cestini per la raccolta differenziata e per le deiezioni canine lungo le vie principali, …. Non solo. Negli incontri effettuati dall’amministrazione comunale con i cittadini, quartiere per quartiere, il sindaco Grando in persona ha più volte annunciato la pubblicazione di un nuovo bando per l’affidamento ex novo del servizio di raccolta rifiuti. Bando che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno, quando scadrà appunto il contratto di servizio con l’attuale ditta. (agg. 18/10 ore 15)

LA RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE. E proprio sul bando in questione i consiglieri comunali vogliono vederci chiaro:«Egregio presidente – scrivono nella richiesta indirizzata al presidente della Commissione Carmelo Augello e al sindaco Alessandro Grando – e in questo caso anche delegato al ramo, le chiediamo la convocazione urgente di una commissione per discutere e ragionare l’argomento in oggetto. Sarebbe utile in quella sede conoscere le linee guida del nuovo progetto del servizio di igiene urbana che l’amministrazione sta predisponendo e di conoscere lo stato attuale del servizio. Riteniamo che la comunicazione dell’amministrazione sull’argomento, a mezzo di soli comunicati stampa, sia insufficiente per trattare appieno una materia così importante per la città e per i cittadini di Ladispoli». (Agg. 18/10 ore 15.30)


Condividi
ULTIME NEWS