Pubblicato il

Allarme bomba al porto, denunciato un nigeriano

Condividi

CIVITQVECCHIA – È stato denunciato per procurato allarme il trentenne nigeriano che ieri mattina ha abbandonato un grosso trolley fuori il comando della Capitaneria di porto. L’uomo era sbarcato dal traghetto proveniente da Cagliari,; dopo essere sceso da uno shuttle bus aveva deciso di abbandonare la valigia sul marciapiede e andare via. Una volta arrivato alla stazione è salito su un treno diretto a Roma, è sceso a Termini ed è stato trovato nella tarda serata in un albergo della Capitale. 

Gli uomini della Polizia di frontiera, coordinati dal sostituto procuratore Delio Spagnolo, hanno messo in atto una capillare attività di indagine fatta di riscontri, controlli incrociati, verifiche sulle carte di imbarco, fino ad arrivare al nome del ragazzo. Rintracciato ha ammesso le sue responsabilità ed è stato denunciato. 


Condividi

ULTIME NEWS