Pubblicato il

Sviluppo: l'assessore Manzella incontra Unindustria

Condividi

CIVITAVECCHIA – Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, ha partecipato venerdì pomeriggio ad un incontro presso la sede di Unindustria a Civitavecchia: la riunione è stata organizzata nel quadro del Protocollo d’intesa per lo sviluppo dell’area Nord del Lazio, firmato da Unindustria e Cgil, Cisl e Uil e che prevede confronti periodici tra mondo delle imprese, parti sociali e istituzioni. La presenza dell’assessore è stata l’occasione per un dialogo sulla crescita e sullo sviluppo della città portuale e per illustrare le iniziative dell’associazione sul territorio. Presenti all’iniziativa Bernardo Quaranta, vice presidente di Unindustria con delega al Lavoro e alle Relazioni industriali, il presidente di Unindustria Civitavecchia Stefano Cenci, il direttore generale Maurizio Tarquini e i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil.

“Grazie all’assessore per aver partecipato all’incontro – ha commentato Stefano Cenci – la sua presenza è la dimostrazione di quella continua relazione con le istituzioni che portiamo avanti da sempre. Abbiamo presentato all’assessore Manzella i progetti per lo sviluppo del territorio, primo fra tutti il Protocollo d’intesa per lo sviluppo dell’area Nord del Lazio che abbiamo firmato con i sindacati. Durante la riunione attenzione particolare è stata data alla costituzione delle Zls (Zone logistiche semplificate) nel porto e nella zona retroportuale: si tratta di un progetto dell’Autorità portuale supportato da Unindustria. Con l’istituzione delle Zls nelle aree portuali, prevista dalla Legge di bilancio 2018, le imprese hanno la possibilità di beneficiare di alcune procedure semplificate dal punto di vista amministrativo, soprattutto in merito all’accelerazione dei termini procedimentali. A tal fine è fondamentale il supporto della Regione Lazio, che deve essere parte attiva verso il Governo”.

“Un incontro molto costruttivo, da cui sono convinto nasceranno cose concrete – ha spiegato l’assessore Manzella – il protocollo è uno strumento utile per far emergere tematiche e priorità sulle quali lavorare insieme. E Civitavecchia ha tutte le potenzialità per fare un lavoro di squadra. Come Regione, massimo sostegno a questa iniziativa, a partire dalle azioni che riguardano l’infrastruttura portuale, che è asset strategico del nostro territorio”. 

Corinne Zambito


Condividi
ULTIME NEWS