Pubblicato il

M5S-Lega, Ferri (Pd): "Solo giochi di potere"

Condividi

CIVITAVECCHIA – Durissime le parole del segretario Pd Civitavecchia Germano Ferri che attacca l’alleanza governativa M5S – Lega dichiarando: «Da poco abbiamo ricordato la tragica uccisione dell’Onorevole Aldo Moro, simbolo di un’epoca nella quale si lottava per far valere il giusto. Sono certo che se fosse vivo, oggi si rammaricherebbe vedendo lo scempio anticostituzionale che  si sta realizzando con questa coalizione». (Agg. 23/05 ore 10.28) segue

“UN GOVERNO STAFFETTA”. «Sono certo che, fatto il governo, coloro che sostengono di aver messo in piedi la ‘‘terza Repubblica’’ inizieranno a scontrarsi per colpa di visioni di base differenti, il tutto con a capo una marionetta scelta quando pensavano di aver vinto. Un governo staffetta, un gioco di potere tanto criticato che, puntualmente, ritorna, come l’eterno ritorno Nietzschiano. (Agg. 23/05 ore 11)

“PEGGIORATA UNA SITUAZIONE GIA’ GRAVE”. «Noi nella nostra distrutta Civitavecchia, abbiamo toccato con mano come un governo 5 Stelle, o gestito dalla destra, abbia peggiorato una situazione già sul filo del rasoio, perdendo di vista i punti focali per il benessere cittadino. Che cosa accadrà se si forniscono le carte sbagliate a coloro che, solo in superficie, dicono di essere i buoni? A parole siamo bravi tutti – conclude – ed a Civitavecchia  particolarmente». (agg. 23/05 ore 11.30)

 


Condividi

ULTIME NEWS